Black Bean Soup


Per troppo, troppo tempo l'unica cosa che ho continuato a cucinare seguendo una ricetta della Pioneer Woman Ree Drummond è stata la torta di carote: adoro la sua ricetta, è esattamente come la voglio e da quando l'ho scoperta non ho più nemmeno pensato di cercare altre varianti. Con questo nuovo proposito di cercare nuove ricette e sperimentare un po' di più, finalmente sono tornata a sfogliare i suoi libri e devo dire che ho segnato una quantità spropositata di ricette da provare. Una delle prime in cui ho voluto cimentarmi è stata la zuppa di fagioli neri, un piatto ricco e nutriente davvero perfetto per una giornata un po' fredda. L'ispirazione tex-mex per me è perfetta: adoro le spezie, ed amo usarne in quantità.


Era la prima volta che affrontavo davvero dei legumi secchi, e devo dire che ho sottovalutato alla grande quanto si sarebbero gonfiati con l'ammollo: diciamo che a breve avrò un'altra ricetta a base di fagioli neri da provare, perchè ho dovuto cucinarne una quantità un tantino esagerata!
Cercando di scalare un po' le quantità direi che la lista degli ingredienti potrebbe essere così composta:
  • 500gr fagioli neri secchi da ammollare una notte in acqua
  • 1 litro di brodo di pollo - questa volt aho usato del dado, ma penso che potrei usare del vero brodo di pollo in futuro
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • 1 peperone rosso, 1 peperone giallo
  • 2 spicchi d'aglio
  • sale, cumino, paprika, aglio in polvere, peperoncino in polvere: qb. A me piace tutto bello speziato e piccante, ma qui è il caso di aggiungere poco alla volta, a gusto.
  • panna acida per servire
Il procedimento è quantomai semplice: una volta scolati i fagioli ammollati per la notte, butto tutto in una bella pentola. Fagioli, peperoni, cipolla, aglio, brodo, spezie - tutto finisce sul fuoco a sobbollire per un'ora e mezza, anche di più se necessario. Ogni tanto ho preferito dare un'occhio, eventualmente aggiungendo acqua se fosse troppo calata, e regolando allo stesso tempo il condimento. Probabilmente sarebbe un piatto perfetto per lo slow cooker che spero di comprare presto!
Ho servito la zuppa con delle fette di pane tostato, e una bella aggiunta di panna acida - una puntina prelevata col cucchiaio ad ogni boccone regala una cremosità ed una punta di freschezza che rende il piatto a dir poco perfetto.
Da rifare? Assolutamente sì! Mi sto innamorando di questi esperimenti culinari!



Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails