Crema di ceci

CIMG8760

L'ultima volta che avevo organizzato una cena a casa avevo servito tra le varie cose una ciotola di crema di melanzane con dei triangoli di piadina tostata per "pescare" l'intingolo. L'idea della piada mi piaceva... ma mica vi aspettate che ripetessi di nuovo la stessa crema?!!! Già avevo un paio di duplicati in corso (la torta salata con le verdure grigliate che piace a M. e gli involtini di tonno e zucchine per A., anche se poi lei non c'era!), dovevo aggiungere qualche novità per essere contenta!

Nasce così questa cremina senza ricetta, che ho fatto a naso lanciando ingredienti nel frullatore...

Però facciamo un passo indietro. In realtà prima del frullatore è servita una padella: avevo dei semi di sesamo non tostati che dopo un passaggino sul fuoco sono passati da così....

CIMG8670

a così...

CIMG8673

poi assieme a una scatola di ceci scolata e sciaquata...

CIMG8672

allora sì che è finito tutto nel frullatore, con un pò d'olio, sale, pepe, aglio in polvere, succo di limone e prezzemolo... ah sì, e anche un pochino di yogurt bianco per regolare la consistenza della crema... ho ottenuto questo:

CIMG8754

molto molto gradevole davvero... velocissimo da preparare (ci ho messo di più a tostare su una piastra/padella i triangoli di piadina che a fare la crema!) e gustoso, seppur delicato... mi sa che lo rifarò spesso!!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails