Crema di broccoli

CIMG8400

Se questa foto vi sembra familiare, non è un'allucinazione... infatti a parte un nuovo set di tovagliette all'americana (queste bianche e nere mi piacciono tantissimo!) ricorda moltissimo quella del mio post sulla crema di zucchine e gorgonzola che almeno in quanto a colore e consistenza, sembra la gemella di questa preparazione. Come però vi suggerisce il titolo, questa volta vi suggerisco un metodo molto veloce per sfruttare una testa di broccoli creando un piatto gustoso e salutare!

Ricettina... uhm l'idea mi è venuta da un fitness blog americano, anche se la blogger di turno usava un sacco di cose tipo sostituti macrobiotici del formaggio e altre stranezze... francamente, io ho semplificato: pochi ingredienti genuini,  così che il mio piatto non mi ricordasse troppo un'esperimento di chimica! (che poi, che male farà mai una spolverata di parmigiano quello buono?! bah!)

CIMG8384

Bello il mio solito foglietto di appunti scarabocchiati?? Dà un po' l'idea di come cucino... parto da uno schema di massima, e poi vedo come butta strada facendo!

Questa volta iniziamo da una bella cipolla tritata, messa in pentola con pochissimo olio (o anche solo un filo d'acqua se vi sentite virtuosi!) e fatta colorire ben bene con un paio di spicchi d'aglio, che però levo prima di aggiungere i broccoli....

CIMG8382

Aggiungo i broccoli spezzettati - meglio farli un pò piccoli, così si ammorbidiscono prima e si frullano meglio!

CIMG8383

Li lascio cucinare qualche minuto, poi aggiungo una bella dose di brodo vegetale (o acqua e un pò di aromi)...

CIMG8387

Faccio cuocere finchè i broccoli non si inteneriscono, e aggiusto di sale, pepe - io ci ho anche spremuto un pò di pasta d'acciughe, che dà più corpo al gusto...

CIMG8391

Quando i broccoli sono morbidi, è tempo di frullare. Io per comodità uso un frullatore ad immersione direttamente in pentola, ma si può anche versare tutto in un frullatore e poi ri-versare la crema in pentola... insomma, usate quello che vi è comodo!

CIMG8397

A questo punto mi aiuto con una frusta per mescolare bene, quando aggiungo una spolverata di parmigiano gratuggiato... finisco di cuocere ancora per qualche minuto, e se la crema mi sembra un pò troppo liquida posso aggiungere una piccola dose di purè in polvere (comodo) o di maizena o fecola di patate per addensare (sempre sempre sempre sciogliere maizena o fecola in pochissima acqua prima di aggiungerle a qualsiasi piatto, altrimenti formano terribili grumi... argh!!)... et voilà!

CIMG8401

E' un piatto velocissimo da preparare, e volendolo fare in anticipo è ottimo anche da freddo (quindi potrebbe essere interessante anche nella calura estiva, per non ricorrere all'insalata che verso luglio/agosto inizia a uscirci dagli occhi!)... provatelo!!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails