Involtini di tacchino e melanzane con scamorza

CIMG6734

Ho preparato poco tempo fa un rotolo con tacchino e scamorza, e già ci risiamo? Ebbene sì. Questa volta però sono tornata agli involtini più piccoli, tipo saltimbocca, e ci ho aggiunto della verdura (altra presenza frequente nel mio frigo, le melanzane) e... che dire, ne è venuto fuori qualcosa di estremamente interessante!!
Le melanzane ben cotte e rosolate diventano morbidissime e quasi dolci, il tacchino ha una goduriosa crosticina croccante e il formaggio... beh, si potrebbe farne a meno in nome della dieta, ma ogni tanto ci sta proprio bene!!

Inizio dalle melanzane, che taglio a fette e passo velocemente in padella per ammorbidirle (crude si spezzerebbero mentre tento di arrotolarle) un pò ma non troppo, se no si disfano e viene fuori un disastro!

Quando sono appena un pò malleabili, costruisco l'involtino con una fettina di tacchino (io taglio in tre una fetta di quelle in commercio), la fetta di melanzana,  e dei tocchetti sottili di scamorza.
Arrotolo e fermo bene con degli stuzzicadenti...

CIMG6716

e metto a cuocere in padella con un filo d'olio e poca acqua, appoggiando gli involtini dal lato del tacchino per iniziare. Quando è ben dorato, li giro con delicatezza e termino la cottura...

CIMG6724

CIMG6728

E li servo belli caldi. (Sullo sfondo della foto c'è il resto della melanzana, che ho tagliato a tocchetti e spadellato per farne un contorno, già che era da finire!).

CIMG6732

La melanzana diventa moridissima e quasi caramellata... il formaggio morbido... il tacchino saporito... insomma, una goduria! La prossima volta proverei una variante senza il formaggio per alleggerirli, magari con una fettina di speck sgrassato per dare sapore senza diventare troppo pesante... ma la melanzana fatta così è una rivelazione!

CIMG6736

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails