Crema di zucchine al gorgonzola

CIMG6351

Nella mia perenne ricerca di ricettine sfiziose per usare le zucchine, che sembrano essere una presenza costante nel mio frigo nell'ultimo anno, ancora una volta mi sono imbattuta in Benedetta Parodi e la trasmissione giornaliera di "Cotto e Mangiato", che andava in onda proprio mentre io fissavo con occhio vitreo il frigo, sperando che magicamente qualcosa di invitante si materializzasse davanti ai miei occhi, con la mitica promessa di essere sfizioso, saporito e veloce da cucinare...  inutile dire che ancora una volta la tv è venuta in mio soccorso!


Ricettina molto veloce ma molto soddisfacente, se vi piacciono le creme di verdura! Partiamo da un soffrittino per dare sapore: una cipolla e un pò di dadini di pancetta, ma considero questi ultimi un'optional - per alleggerire un pò il piatto si possono benissimo saltare!

CIMG6343

Nel frattempo trito delle zucchine (in base a quanti mangeranno!) nel modo che mi viene più comodo... in diverse occasioni ho provato con dei grattaverdure, con il frullatore, con un multiuso con la lama da grattugia... tutto fa brodo, basta ridurre la zucchina in pezzetti piccoli. Tanto dopo la frulleremo ancora, serve solo per rendere più veloce la cottura! Quando la cipolla e la pancetta sono belle colorite, aggiungo le zucchine:

CIMG6346

Aggiungo acqua, latte o una combinazione dei due (la volete più o meno cremosa, più o meno light?) e lascio cuocere qualche minuto, poi con un frullatore ad immersione riduco il tutto in crema, aggiusto di condimento e faccio cuocere ancora un pò...

CIMG6347

Poco prima di portarla in tavola aggiungo dei tocchettini di gorgonzola, e li faccio sciogliere bene mescolando... e in men che non si dica il piatto è pronto!

CIMG6348

Servo con dei crostini di pane (questi erano del pane nero avanzato dal giorno prima, tostato e tagliato a quadretti) e se volete un filo d'olio extra vergine fresco....

CIMG6349

Ottimo piatto per quei giorni in cui si ha voglia di qualcosa di caldo, ma non necessariamente di pasta o riso... e in realtà non disdegnerei questo piatto nemmeno servito freddo d'estate, perchè ho testato che anche freddo è delizioso... insomma, davvero una ricettina interessante da aggiungere al mio repertorio!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails