Rotolo di scamorza e tacchino

CIMG6386

Tempo di confessioni: sono una regolare telespettatrice di "Cotto e mangiato" di Benedetta Parodi, che mi piace moltissimo perchè propone praticamente sempre piatti che uno potrebbe veramente fare in casa in un giorno qualsiasi, senza accostamenti bislacchi che vogliono stupire per forza e preparazioni complicate ed improbabili. E mi è già capitato varie volte di essere in contemplazione del frigo in cerca di idee proprio mentre lei dallo schermo proponeva una ricettina.. tò, proprio con quello che ho in frigo... e allora perchè no??!
Ovviamente non sempre avevo proprio quello che diceva lei... infatti credo che quel giorno stesse usando del pollo, e dell'emmenthal, e probabilmente c'era anche del prosciutto... ma non mi metto a sottilizzare!
Io avevo del tacchino da rendere un pò più interessante.... ma non avevo voglia di farne degli involtini/saltimbocca. Però lei stava arrotolando le fette di pollo... e così ho fatto io!

Ecco le mie due fettine di tacchino una accanto all'altra, con della pancetta e delle fettine di scamorza affumicata...

CIMG6374

Lo arrotolo e lo lego con dello spago per arrosti... un pò a caso, devo ammettere, non ci avevo mai provato prima! In qualche modo lo convinco a restare a forma di rotolo... e per sicurezza chiudo le punte con degli stuzzicadenti, per paura che coli fuori il formaggio fuso...

CIMG6378

Lo metto in pentola a rosolare... poi aggiungo liquido e faccio cuocere, coprendo.

CIMG6379

Quando credo (spero!) sia cotto, scopro e lo faccio asciugare e colorire di nuovo... ta-daaa!

CIMG6385

Taglio a fette e servo, bello caldo e con il formaggio colante... è saporito e sfizioso, eppure semplice e veloce da fare! Una buona alternativa alla solita fettina!

CIMG6389

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails