Ricordi di ferragosto: pasta melanzane e basilico

DSCF7252

Non sarà un piatto terribilmente estivo, ma col ferragosto piovoso che ci è toccato quest'anno, una bella pasta calda ci stava... metti poi che eravamo metà di mille a invadere la cucina e la casa di una splendida amica, va da sè che il piatto doveva essere semplice ma saporito!
Un piatto semplice davvero, solo un bel pò di verdura per condire la pasta... e non friggendo le melanzane, resta anche leggero e veloce!

In una padella bella capientecon un filino d'olio giusto pe rnon attaccare metto cipolla sminuzzata, melanzana a cubetti e pomodorini tagliati... un pò d'acqua, copro con un coperchio e lascio cuocere un pò...
Nel frattempo a parte metto a cuocere della pasta, ovviamente a scelta... io al solito, vado di pennette integrali, ma a ferragosto eran penne normali, e anche spaghettini... sempre buono!

DSCF7244

a Ferragosto non avevo il basilico, ho usato dell'origano secco trovato nella dispensa della mia amica (ugualmente buono!) ma qui mi sono fiondata sulla pianta che c'è fuori sul balcone...

DSCF7247

Aggiusto di sale, a aggiungo il basilico spezzettato...

DSCF7249

Finisco la cottura, e aggiungo la pasta scolata in padella, per saltare tutto assieme, con una bella spolverata di pepe.

DSCF7257

Formaggio o non formaggio? Quest'estate ricordo che ce lo siamo dimenticati in frigo, e la pasta era buona anche senza, e sicuramente più leggera... ma se volete un gusto più pieno, una bella spolverata di parmigiano ci sta tutta...

DSCF7254

Finito e impiattato! 

DSCF7261

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails