Torta salata di cavolfiore e cumino 2.0

DSCF6879

Suona familiare? Non è che ne ho già parlato? Ebbene sì, questa non è una new entry, anzi, il mio primo post su questo piatto si trova qui: torta salata di cavolfiori al profumo di cumino. Però questa volta ho fatto qualche modifica nella cottura, e il risultato è migliorato così tanto, che vale la pena di parlarne ancora!

Per il procedimento e gli ingredienti, guardate pure l'altro post. Qui parliamo solo delle differenze, che mi hanno regalato questa torta molto più dorata, croccante e saporita; e quindi:
  • Partendo dal cavolfiore, l'ho cotto un pò più a lungo nella vaporiera, in modo che il tempo trascorso in padella fosse di insaporimento e non di cottura... da 15 i minuti di vapore son diventati 20, e la differenza si sentiva!
  • Cipolle bianche invece che rosse, rosolate in padella fino a farle colorire, con pochisssssimo olio... questa volta il sapore caramellato lo volevo eccome
  • Il cavolfiore saltato in padella con le cipolle e le spezie ha così preso un sapore quasi caramellato, buonissimo
  • Il parmigiano che avevo spolverato in cima alla torta prima di infilarla in forno, questa volta l'ho mescolato alle uova prima di aggiungerle alle verdure... così era distribuito uniformemente nella fetta, e non solo in cima (dove ne ho aggiunto un pochino, per l'effetto crosticina)
Quindi davvero non  delle modifiche sostanziali, ma quel tanto che basta per fare una gran bella differenza!!!

DSCF6878

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails