Pane bianco, pane "rustico"... non la smetto più di provare farine diverse!


CIMG4368

Un pò di tempo fa avevo postato a proposito del mio primo tentativo di fare il pane , che si era rivelato molto più felice di quanto mi sare aspettata... inutile dire che ci ho provato e riprovato, e sono lungi dall'avere finito di far prove!

Una volta o l'altra proverò una delle migliaia di ricette che vogliono ore e ore di lievitazione interrotte da ripetute lavorazione - santo cielo, una ricetta che ho letto mi avrebbe tenuto in ballo qualcosa come 3 giorni prima di vedere il mio pane bello e cotto... adesso, magari sarà buonissimo, ma a me sembra una follia bella e buona metterci così tanto tempo, specie da quando ho visto che in un tre orette riesco ad avere del pane morbido e gustoso come piace a me! Ho detto proprio tre ore - faccio l'impasto, lievita due ore, lo lavoro, gli dò la forma, poi lievita ancora un pò mentre il forno si scalda, e subito in cottura... e finora, ho ottenuto pane gustoso e con delle belle crosticine croccanti, denso e perfetto per essere tagliato a fette....

Ora vorrei fare qualche prova con ricette più sfizione, con forme simpatiche o ingredienti aggiunti come olive o pancetta o cipolle... ma per ora, mi sono limitata al "pane da tutti i giorni", bianco, semi-integrale, nero, etc...
Ho diviso il post in due parti per non renderlo super super lungo...  qui iniziamo con del semplice pane bianco, e un pane "rustico", in parte integrale...

La ricetta che seguo è sempre la stessa...
500 gr di farina (in questo caso, bianca; nel secondo pane di questo post, una farina  semi-integrale che ho preso alla Lidl)
1 bustina di lievito per pani/pizze
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di sale
acqua qb

Queste sono le pagnotte bianche (invece di una pagnottona singola come l'altra volta, ho diviso l'impasto in 2), subito dopo averle messe sulla teglia (poi ri-lieviteranno ancora un pochino mentre il forno si scalda)... con un poco di farina di polenta sotto e spolverata in cima per rendere più croccante la crosta...

CIMG4339

Dopo la cottura:

CIMG4364

Affettato: 

CIMG4374

Come pane "basic" mi è piaciuto molto, morbido, sapido al punto giusto, per niente secco... è durato pochissimo!! Troppo buono!

Il pane "semi-integrale" invece ho provato a dividerlo in 4 pagnotte, e l'ho spennellato di latte e semi di sesamo prima di fare i tagli nella crosta e di infornarlo...

DSCF6934

Cotto: 

DSCF6953

Non fa venire voglia di addentarlo??

DSCF6955

DSCF6958

DSCF6957

prossimo post: il pane nero e un pane tipo "ciabatta"....

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails