Inseguendo le ricette base... torta di mele

Ci sono dei dolci che considero davvero "di base", quei capisaldi della cucina che potrebbe sembrare inconcepibile non aver mai cucinato... e io non ho mai provato o quasi! Per esempio, l'altra sera scherzavo con un'amica sul fatto che non ho mai fatto nè ho una valida ricetta per il tiramisù... varie mie amiche (quella con cui parlavo in particolare) lo fanno buonissimo, per cui non mi sono mai data la pena di provarci, essendoci già qualcuno che lo sapeva fare bene! Per cui, confessione numero 1, non ho mai preparato un tiramisù - una torta a tre piani sì, ma un tiramisù no!
Confessione numero 2: non ho mai avuto una buona ricetta per una torta di mele semplice, senza spezie o aggiunte o pasticci. Non che le varianti elaborate non siano buone, però ogni tanto uno cerca un gusto pulito e pacato.... anche una cannella-dipendente come me!

Ad oggi, non credo ancora di avere ancora trovato la mia " ricetta perfetta" per la torta di mele, anche se qualche tentativo l'ho fatto e le mele mi piacciono moltissimo. In realtà, non ho mai seguito una vera e propria ricetta, ho sempre buttato assieme un pò d'ingredienti per ottenere risultati che davano vari livelli di soddisfazione... per cui, quando mi sono messa in testa di fare una torta di mela per una gita, ho anche voluto prendere appunti sugli ingredienti così che, se il risultato fosse stato un successo, avrei avuto finalmente una ricetta da seguire, oppure in caso di disastro avrei avuto una base su cui riflettere per apportare le necessarie modifiche!


Il risultato... hmmmm direi buono, ma per ora non la considero ancora la ricetta definitiva... un filo troppo dolce per i miei gusti, e avrei messo più cannella e magari anche un filo di scorza di limone, ma avevo voluto tenere la ricetta più basic possibile perchè era da portare via e condividere, e non volevo fare una cosa particolare che potesse non piacere a troppe persone.

apple detail



Quindi alla fine l'elenco ingredienti era semplicissimo:

tre uova
200g di zucchero (appunto, per me troppi. Provare con 150....)
200g di farina (in realtà ne avevo messi di meno e la torta era buona ma troppo umida. ma stimo ok i 200 che ho messo nella torta successiva)
3 mele
50g di burro
mezza bustina di lievito, un pizzico di sale, una bustina di vanillina, una spolverata di cannella

egg

apples!

Ho sbattuto i tuorli con un cucchiaio d'acqua calda, aggiungendo poi zucchero, vanillina, sale e lievito; poi ho montato gli albumi, amalgamato le due spume, unito farina cannella e burro, e per ultimi i tocchetti di mela tagliati piccoli...

ready to pour

e via in forno a 190° finchè non passava il test dello stecchino che esce pulito...

apple baking

Il risultato...

apple

...come ho detto, il sapore era buono, anche se un filo troppo dolce. Quindi con meno zucchero e più farina dovrebbe andare tutto a posto. Per una torta dal sapore pulito, mi piace molto... poi beh, a me piacciono le cose speziate... facendola da tenere in casa, metterei mooooolta più cannella, e magari anche zenzero chiodi di garofano e pepe, e scorze d'arancia o di limone gratuggiate (non scorzette candite, io detesto i canditi!!!)... persino dell'uvetta potrebbe andarci... però alla fine ne verrebbe fuori una torta speziata, non una torta di mele semplice... vabbè, l'importate è sapere cosa si vuole ottenere, no?? Vanno bene tutte e due, dipende solo dal pubblico per cui si cucina!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails