Food in Budapest

14519721_10155295682404535_1585843774076410159_n

Dopo il mio viaggio a Barcellona avevo raccolto qui un piccolo resoconto gastronomico perchè in effetti i cibi più o meno tipici di un paese giocano sempre un grosso ruolo nei ricordi di viaggio. La cena medievale in Estonia, la quiche di cipolle in corsica (e le baguettes appena sfornate portate in giro per il campeggio!), il formaggio - ovunque! - a Berna... tanti ticordi sono allegramente gastronomici, e quindi perchè non ricapitolare anche gli "assaggi" principali del mio viaggio di settembre a Budapest? Mi fa piacere ricordarli!

Nuvole di cocco

IMG_20161220_121224

Disclaimer: ho perso l'appunto su cui avevo segnato questa ricetta, per cui questa è una ricostruzione degna di CSI. Però questa variante migliorata (e semplificata) dei dolcetti al cocco che facevo qualche anno fa merita di essere ripetuta e diffusa, per cui... che ricostruzione sia!

Gingerbread Lighthouse (Gingerbread house #4)

IMG_20161218_001818

Della prima non esistono foto. Della seconda serbiamo il ricordo. Della terza usiamo ancora la ricetta. Ma l'evoluzione della nostra follia è sicuramente annidato nella nostra quarta casetta di panpepato: perchè non è più nemmeno una casetta, ma un faro con tanto di luci ed effetti speciali.

Pumpkin Pie

IMG_20161211_152108

Okay, la torta in questione l'ho fatta a novembre. E dicembre. Sempre decifrando la ricetta scribacchiata su un foglietto mezzo stracciato attaccato al frigo con un magnete a forma di gatto. 
Siamo a gennaio ed ho pensato che forse sarebbe una buona cosa trascrivere la suddetta ricetta, perchè è davvero davvero davvero buona, e non sia mai che vada persa!

Insalata di radicchio e mele e la cena che l'accompagna


A essere precisi, il titolo potrebbe essere "Insalata di radicchio e mele con vinaigrette al miele e croccantini di parmigiano, con involtini di pollo con speck e scamorza". Ma mi sa che veniva un pò lungo.

In realtà qualche sera fa dovevo preparare la cena, ma il prospetto di una fettina di pollo alla griglia con un po' di verdura mi faceva diventare triste. Non avevo cose straordinarie o cicciosità golose in casa con cui soddisfare quella "voglia di qualcosa di buono", per cui ho dato una bella occhiata al frigo e a google per decidere cosa preparare per cena.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails